Indicizzazione Google Costi

I prezzi SEO variano molto in rete, ma se vuoi sapere i costi dell’ottimizzazione e del posizionamento devi semplicemente fare riferimento a quanto segue.

Anzitutto l’indicizzazione è un processo naturale di Google, che ottieni gratis una volta che pubblichi il tuo sito. Il preventivo SEO dunque non riguarda specificamente la quantità di indicizzazione, ma la sua qualità.

Quello che si paga – in termini di consulenza e operazioni concrete dentro e fuori dal sito – è il posizionamento tramite l’ottimizzazione.

costi seo preventivo

Il posizionamento tramite la SEO fa sì che cambi la qualità dell’indicizzazione, non la quantità.

Quanto costa posizionare un sito con la SEO dunque? Per saperlo occorre dare risposta a queste domande.

  1. In quali ricerche ti vuoi posizionare?
  2. Che valore hanno i siti posizionati in vetta?
  3. Con quali contenuti si posizionano e quali contenuti possiede il tuo sito?
  4. Quanti e quali backlink hanno e quanti e quali ne ha il tuo sito?

Se vuoi essere in prima pagina di Google, per delle parole chiave, significa che per ogni ricerca che ti interessa, tu vuoi prendere il posto di un sito attualmente ben posizionato.

Siccome l’algoritmo di Google è uguale per tutti, idealmente devi fare in modo che il tuo sito sia migliore di quello che vuoi soppiantare.

Quanto costa posizionare un sito su Google?

Vediamo ora il listino prezzi SEO praticato da Servizi Posizionamento, che riassume quello che può essere definito come Costo SEO su Google.

Per semplicità io offro 2 tipologie di costi: uno a moduli o fasi di attività, della durata massima di 6 mesi, detto protocollo SEO, e uno a pacchetto mensile con rateizzazione in 12 mesi.

MODULI PROTOCOLLO SEOPREZZO
1. ANALISI SEO E OTTIMIZZAZIONE 360297 EURO
2. PIANO EDITORIALE E CONTENUTI SEO247 EURO
3. LINK BUILDING BASE247 EURO
4. LINK BUILDING AVANZATO997 EURO

Di queste fasi solo la prima è obbligatoria perché di fatto comincia l’opera di ottimizzazione.

Il resto è opzionale e dipende da te. Se il settore è super competitivo e remunerativo, e hai voglia di investire, puoi moltiplicare le fasi 2 e 4.

Se fai tutte i moduli, l’intera consulenza SEO dura 6 mesi, gli ultimi dei quali sono relativi a una produzione costante di contenuti e link in entrata, per portare in alto il sito, dopo la fase iniziale di analisi e ottimizzazione.

Quanto spendere per la SEO dunque?

Posto che si tratta di un investimento, di fatto dipende da te.

Nel mio preventivo SEO ti mostro il livello di concorrenza, tramite l’uso dei software professionali, e ti indico il percorso suggerito per salire in vetta.

concorrenza seo

Poi sta a te decidere cosa vuoi fare dopo la fase iniziale di setup e ottimizzazione completa.

L’efficacia delle fasi è in relazione allo stato del tuo sito e della concorrenza, ma in genere sfrutti la massima potenza attivando la fase 4 (che può essere ripetuta più volte, se la concorrenza è davvero alta).

L’uso di questo sistema a fasi ti consente di controllare i costi, verificare il mio lavoro, interrompere dopo ciascuna fase senza condizioni.

In questi moduli sono presenti solo operazioni di alta qualità, sopra la media, che alzano il livello dell’indicizzazione.

livelli indicizzazione

È chiaro che per salire davvero su keyword molto competitive, ti serve investire in operazioni di qualità (+ contenuti e + backlink di valore).

I software professionali che utilizzo e la mia esperienza possono stabilire in anticipo il livello di competitività del settore, la qualità delle pagine che si posizionano e cosa serve per raggiungere quel livello.

Se invece preferisci assorbire meglio i costi e diluirli nel tempo, a parità di operazioni (e quindi di moduli attivati) puoi scegliere il pagamento a rate, tramite l’attivazione della formula a Pacchetto.

Formula a pacchetto mensile

Questa formula è nata originariamente per le web agency, con dei pacchetti SEO standard. Ma ora la propongo ai clienti (siti web, PMI, imprese, attività locali, e-commerce) come soluzione anti-inflazione.

Questa formula riunisce in un pacchetto le fasi e le distribuisce nei 12 mesi:

PACCHETTO SEOPREZZO MESE
BASE LOW COST (FASI 1-3)69 €
BUSINESS (FASI 1-4)149 €
PREMIUM (FASI 1-4*)299 €
Durata pacchetti12 mesi
Nel pacchetto premium la fase 4 è ripetuta due volte.

La vera differenza tra questa modalità e l’altra a fasi è che questa non consente l’uscita anticipata dal contratto, proprio perché hai deciso di diluire i costi (peraltro leggermente maggiorati, pagando a rate).

Anche in questo caso, nella fase di preventivo ti consiglio la soluzione migliore. Come vedi la formula a pacchetti è speculare alla formula a fasi. Motivo per cui se ti consiglio almeno 3 fasi, ti consiglierò il pacchetto base.

+ INFO SULLE FASI DEL PROTOCOLLO SEO E SUI PACCHETTI

Ora che hai visto i prezzi SEO, puoi chiedere un preventivo.


Info sui costi di posizionamento

Come hai notato il prezzo del posizionamento su Google dipende dalle variabili in gioco.

Usando gli strumenti SEO professionali posso dirti esattamente cosa serve e fornirti un certo grado di garanzia.

Se opti per la soluzione a fasi hai maggior controllo di tutte le operazioni e dei costi, in quanto la durata è minore, le operazioni più concentrate, i risultati arrivano prima.

La fase di report e monitoraggio dei risultati è in cloud, online, e puoi seguirla quando vuoi e come vuoi. Una volta terminata una fase puoi accedere a quella successiva, se sei soddisfatto/a, e così via.

Ma è chiaro che i risultati attesi dipendono dallo stato del sito e della concorrenza e dalla tua volontà di investire.

Veniamo ora a delle considerazioni relative a come si compone il costo, a che tipologia di siti si possono posizionare con questi prezzi e così via.

Quali voci incidono sul costo della SEO?

Fare SEO ha un costo e questo dipende anche dall’esperienza del consulente SEO, dalla sua capacità di lavorare con meno per offrire di più e cioè trovare soluzioni vincenti con un maggior ritorno di investimento per il cliente.

Sul prezzo dell’indicizzazione SEO per Google incidono anche i costi vivi sostenuti dall’agenzia SEO o dal consulente. Anche in questo caso un consulente SEO esperto può riuscire a tenere un po’ più bassi questi costi, ma dipende anche dal suo modo di lavorare, da quante risorse ha.

In Italia i prezzi del posizionamento sono sensibilmente più bassi di quelli praticati in USA dove il mercato delle parole chiave, e delle ricerche su Google, è molto più espanso e ricco. Sul costo dell’ottimizzazione incide anche la durata dell’intervento.

Negli Stati Uniti, un mese di SEO economico e conveniente può costare dai 300 ai 1000 euro al mese. E riguarda piccole e medie imprese in contesti non troppo concorrenziali, come alcune tipologie di attività locali, nello specifico attraverso una consulenza local SEO.

In Italia comunque agenzie SEO e consulenti che basano tutto sui backlink e poco su un buon lavoro artigianale di ottimizzazione e buoni contenuti, sparano prezzi all’americana. Conviene? Dipende sempre da cosa fai e se è remunerativo.

La SEO è una forma di pubblicità organica che deve darti un ritorno di investimento misurabile e concreto.

Perché ci vuole del tempo per avere risultati?

Se il sito sta su un dominio nuovo o comunque poco posizionato, con un livello di indicizzazione molto scarso, ci vorrà più tempo per ottenere dei risultati.

Secondo uno studio Ahrefs, piattaforma leader nel settore del web marketing e dello studio delle ricerche, occorre infatti un anno per raggiungere dei buoni risultati. E questo risultato riguarda solo una piccola frazione dei siti.

fonte: https://ahrefs.com/blog/how-long-does-it-take-to-rank

Un seo specialist esperto può ridurre questi tempi e far diminuire la voce “costo posizionamento su Google” scegliendo le parole chiavi migliori che assicurano un maggior successo.

La ricerca e l’analisi è quindi una fase fondamentale, tanto è vero che i principali software dell’area SEO (Semrush, Ahrefs, Majestic, Seozoom) sono proprio pensati per analizzare e studiare il mercato delle ricerche, piuttosto che ottimizzare i contenuti e il codice html del sito (che rimane un’area tecnica, manuale, dove è indispensabile la conoscenza specifica da parte del consulente).

Parliamo di posizionamento SEO a prezzi convenienti

Il costo del posizionamento sito più conveniente è probabilmente quello a fasi, del Protocollo SEO.

I vantaggi sono evidenti rispetto ai pacchetti di 12 rate mensili:

  • paghi meno come costo complessivo.
  • è conveniente perché ti puoi fermare dopo ogni fase, senza pagamento di penali avendo ricevuto il lavoro per il quale hai effettivamente pagato.
  • sulla scorta dei risultati di miglioramento ottenuti, puoi decidere in libertà se investire di più.
  • puoi spendere una cifra nota all’inizio, già commisurata all’idea che hai in mente o collegata a un preventivo SEO trasparente e onesto.

Se vuoi spendere meno ti consiglio vivamente di iniziare dalla Fase 1 del Protocollo SEO e proseguire nel tempo, man mano che arrivano i risultati.

Se invece vuoi comunque spalmare i costi rateizzando su 12 mesi, meglio la soluzione a pacchetti.

Categorie Seo