10 idee per pubblicizzare l’hotel sui social media

Una forma involuta di social marketing per hotel

L’impatto dei social media sulla comunicazione moderna è devastante, in quanto modifica i comportamenti sociali, influendo su di essi, o meglio, sull’aspettativa che essi generano nei nostri confronti. Come l’avvento del telefono ha ridotto le distanze, anche l’avvento del social e della comunicazione istantanea, preceduti da un rodaggio più che decennale di SMS e instant messaging, ha modificato il nostro approccio con gli altri. Tanto che gli scienziati si chiedono se non stiamo creando un’evoluzione della specie, da sapiens sapiens a sapiens digitale, cioè in grado di conservare nei geni l’usabilità di certe applicazioni di rete. Aggiungere Facebook a una buona strategia di posizionamento indiretta è fondamentale. Avere traffico significa portare link in entrata e migliorare i servizi del seo specialist.

Il network comunque è vivo e vegeto e col social punta ad essere totalizzante e ominicomprensivo, a integrare molti aspetti della nostra vita, uno dei quali è l’organizzazione delle vacanze e di rimando delle nostre attività economiche e ludiche.

Ho scritto diverse volte che per aumentare le possibilità economiche di un hotel su Facebook occorre fare presenza, non essere presenti. Il miglior modo per aumentare questa densità è senza dubbio quello di creare interesse verso la struttura, eliminando il diaframma dell’identificazione. Il social network è fatto di persone e se ci sono prodotti, mode, tendenze è perché sono sostenute dalle persone. Ecco quindi 10 idee che potrebbero aiutarvi a far identificare l’hotel e a renderlo vivo e partecipe all’interno del social network.

1) La pagina Facebook è tenuta da un insider dell’hotel che svela il punto di vista interno, parlando del luogo, degli eventi e delle abitudini dell’albergo, con un tratto confidenziale.

2) L’immancabile contest fotografico: se il vostro hotel disponde di un panorama mozzafiato, una terrazza o uno sfondo naturale organizzate un contest fotografico tra i clienti, per la foto più bella della settimana che sarà pubblicata su Facebook e darà diritto a una notte gratis, per la prossima volta in cui pernotteranno da voi. Il premio può variare, conta la gara.

3) Create video interviste di dipendenti e clienti, formulando domande che attirino risposte divertenti e pubblicatele online. Intervistate i cuochi sul menu del giorno, i baristi sui particolari tipi di cocktail, chiedete loro qualcosa dei figli, delle amicizie, della vita intorno, di come si divertono. Fateli apparire divertenti, di compagnia, aggiungeranno un elemento di intrattenimento all’hotel.

4) Utilizzare un blog aziendale per organizzare tutto il social marketing, scritto e guidato dalla stessa persona che apre il profilo facebook. La persona che scrive deve corrispondere alla tipologia di cliente: se il vostro hotel è visitato da pensionati tedeschi, non fatelo scrivere da una frizzante ragazza che ha solo voglia di divertirsi.

5) Il blog aziendale non deve parlare dell’hotel ma è uno spazio privato all’interno del sito dell’hotel attraverso il quale fate filtrare notizie dall’albergo e parlate degli eventi del luogo.

6) Nè il blog, nè Facebook, né Twitter vi serviranno presi isolatamente. Fare presenza significa esserci nel vero senso della parola, cioè dimostrarsi vitali. Un hotel cha fa presenza sui social sites dimostra di essere vicino ai gusti della gente, a meno che non crediate alle balle su Facebook che escono dalle bocche dei nostri politici. Un’idea è dunque quella di creare un profilo insider e di farlo partecipare, discutere, creare dibattiti, dandogli un tono, una personalità, un carattere. Ovviamente si fa prima a cercare una persona tra i dipendenti che abbia le attitudini per farlo. Io consiglio sempre una figura femminile, è più portata a socializzare.

7) Di tanto in tanto offrite il servizio wi-fi gratis e considerate di mettere una postazione internet gratuita nell’hotel, basteranno due pc di seconda mano, funzionanti e sicuri. Spesso le persone non si portano in viaggio il proprio laptop, ma non rinuncerebbero a controllare la mail. Offrite la possibilità alle persone di aggiornare il proprio stato online, direttamente dal vostro hotel. Wi-fi gratis ogni tanto e una postazione internet per chi non si è portato appresso il necessario.

8) Non aspettate che sia il cliente a chiederlo. Quando consegnate una camera assicuratevi che all’interno, magari sopra il frigo-bar o vicino alla tv, ci sia una brochure con tutti gli eventi del posto, e un foglio con l’indirizzo della vostra pagina facebook e la password della connessione wi-fi, serve per far collegare gli smartphone.

9) Stabilite sempre il vincolo della reciprocità. Ogni volta che offrite qualcosa, chiedete in cambio qualcos’altro di minor valore. Se offrite un caffè, istruite il personale a parlare poco dopo di TripAdvisor e della possibilità di recensire positivamente l’albergo. Fatelo fare in modo discreto, naturale, accattivante. Istruite i vostri dipendenti – se già non lo fate – a essere premurosi, prendersi cura del cliente, in modo che possiate offrire ai clienti la possibilità di parlare bene di voi.

10) Pubblicate foto del vostro personale nei luoghi di pubblico interesse della vostra zona, create fotomontaggi se non vi è possibile. Imbandite una tavola di fronte a un rudere, mettete una sdraio con un cocktail affianco a un pezzo da museo, siate fantasiosi, trasmettete qualcosa del posto dove vi trovate, create una sinergia con gli eventi culturali e divertenti della zona. Offrite buoni, dispensate consigli, fornite informazioni e mettetele sui vostri siti social. Nel vostro sito ospitate una sezione eventi, ospitate una sezioni ospiti e linkate i profili Facebook di chi parla del vostro hotel, in una pagina apposita, corredata di informazioni, fate in modo che questa pagina sia creata dall’utente (il social per il social), che così creerà contenuti per voi, diffondendoli.

Bonus – Create un blog separato da tutto sulla vostra località, promuovetelo, create profili separati, raccogliete e dispensate informazioni sugli eventi, fatelo diventare grande, posizionatelo sul web e infine offrite al suo interno i servizi del vostro hotel. In esclusiva.

9 Comments

  1. SAN DOMIENICO HOTEL
  2. Pietro
  3. Pietro
  4. Domenico
    • Pietro
  5. Pietro
  6. Pietro

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi